Refracted Futures

Refracted Futures

Refracted Futures

Allestimento dello spazio espositivo di Istituto Marangoni.

The 2019 Milano design Degree Show of Istituto Marangoni.

 

Per la prima volta, grazie al Prisma Project, ci siamo affacciate al mondo degli allestimenti!

Come ogni anno, Istituto Marangoni, organizza un evento per l’esposizione dei migliori progetti di design realizzati dagli alunni del corrente anno accademico.

Quest’anno la location scelta è stata la scuola stessa, a Milano in Via Cerva 24.

Per l’occasione ci è stato chiesto di progettare l’allestimento per l’esposizione dei 9 migliori progetti dei dipartimenti di: interior, product e visual design.

Le linee guida erano chiare: il progetto doveva rispecchiare Istituto Marangoni, doveva essere semplice e realizzabile con elementi componibili, garantire un’ottima circolazione ed utilizzo degli spazi scolastici sia durante il party che nei giorni successivi.

Grafica

Yuetong Shi - szejyuttung@gmail.com

Istallazione esterno

Francesco Murano

© Copyright – in2 studio – All rights reserved

Refracted futures vuole trasmettere il concetto di aver sì appena terminato un percorso, ma soprattutto vuole proiettare i ragazzi verso il futuro. Spronare i giovani designer ad affrontare nuove sfide che vedranno loro come protagonisti.

Il percorso inizia nella hall dove una serie di pannelli introduttivi guida lo spettatore ad esplorare gli spazi espositivi e di intrattenimento.

La prima sala, quella delle esposizioni, vede i progetti dei 3 dipartimenti all’interno dello stesso ambiente ma ben definiti tra loro.

3 nicchie ospitano distintamente interior, visual e product.

Abbiamo scelto il nero perchè, oltre ad essere il primo colore che associamo a Marangoni, permette di far risaltare al 100% i lavori degli studenti. Portfoli, prototipi, tavole di progetto e monitor con slide spiegano i lavori selezionati.

La continuità di percorso viene ripresa nella connessione tra interno ed esterno data da due coni ottici che focalizzano l’attenzione verso il giardino. E’ proprio all’esterno, infatti, che spicca l’istallazione curata da Francesco Murano. 9 prismi alti 2 metri ricoperti da specchi. 9 come 9 sono i migliori progetti esposti durante l’evento.

Che ne pensate?

Eravate anche voi all’evento?

Hai bisogno di aiuto?

Scrivi qui sotto la tua mail,  ti contatteremo per una consulenza gratuita!

Prova che sei umano selezionando l'icona corrispondente a Bandiera.